Tecnologie > Biogas > La nostra macchina > Eco-spirit a VelExpo
 

Eco-spirit a VelExpo!

Anche eco-spirit partecipa all'edizione 2009 di VelExpo, e lo fa proponendo una scelta coraggiosa: la trasformazione di un veicolo destinato alla rottamazione in un veicolo a basso consumo energetico e ridotto impatto ambientale (VEL). Così il guadagno per l'ambiente è doppio: oltre a inquinare di meno, il riciclaggio di un veicolo vecchio permette di risparmiare l'energia e le materie prime necessarie alla fabbricazione di un veicolo nuovo!

Ecco alcuni dati: la base è un VW Golf del 1978, che unisce un peso ridotto (appena 50 kg in più di una Smart) ad una buona abitabilità per 5 occupanti, ed inoltre offre un'affidabilità che non ha pari nella storia dell'automobile. Grazie all'esperienza di Romeo Ricca (Garage Ricca) nelle conversioni a gas, la Golf è stata dotata di un impianto a metano della BRC, e ora può viaggiare a metano o a gas naturale con un'autonomia di circa 150-200 km. In caso di emergenza, è sempre possibile commutare sull'alimentazione a benzina anche durante la marcia, ma con i prezzi attuali del carburante questa opzione verrà sicuramente usata poco!

 

 

 

L'auto in mostra